CONTRIBUTI PER INTERVENTI DI PREVENZIONE E MITIGAZIONE DEL RISCHIO SISMICO SU EDIFICI PRIVATI
Ordinanza del Capo Dipartimento della Protezione Civile n. 171 del 19 giugno 2014. Attuazione dell’art.11 del D.L. 28/04/2009 n. 39, convertito , con modificazioni, dalle legge 24/06/2009 n. 77. Contributi per la prevenzione del rischio sismico ex art. 2 comma , lettera c)

VISTA l’Ordinanza del Capo Dipartimento della Protezione Civile n. 171 del 19 giugno 2014, emanata in attuazione dell’articolo 11 del decreto-legge 28 aprile 2009, n39, convertito, con modificazioni, dalla legge 24 giugno 2009, n77 in materia di contributi per interventi di prevenzione del rischio sismico, pubblicata sulla G.U n. 145 del 25 giugno 2014;

CONSIDERATO che in tali interventi rientrano le opere strutturali di rafforzamento locale, di miglioramento sismico e di demolizione e ricostruzione degli edifici privati;

INVITA i soggetti interessati, proprietari di (art. 2 commi 4 e 5): edifici privati nei quali oltre i due terzi dei millesimi di proprietà delle unità immobiliari sono destinati a residenza stabile e continuativa di nuclei familiari; edifici destinati all’esercizio continuativo di arte o professione o attività produttiva; ad aderire all’iniziativa in questione facendo pervenire presso questa Amministrazione apposita richiesta di contributo redatta secondo la modulistica di cui all’Allegato 4 dell’Ordinanza (art. 14 comma 5).

 

Avviso [pdf]

Allegato [pdf]